Archivi del giorno: 17 dicembre 2008

Aspettando l’Alba

Dopo aver letto questa intervista mi sono convinto che nemmeno la Parietti sfigurerebbe nello staff di Veltroni.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Politica Italiana

Onestà intellettuale

Secondo l’FTD, il capo del Istituto tedesco per la ricerca economica (DIW) Klaus Zimmermann, ha invitato gli economisti a smettere di fare previsioni sulla crescita economica per evitare ulteriori confusioni. Lo stop alla proliferazione di stime sulla crescita del PIL sarebbe un segnale di “onestà intellettuale“, visto che la maggior parte dei modelli economici usati per le previsioni non includono la possibilità di crisi finanziarie.

Non so se questo invito di Zimmermann verrà raccolto, né se seguendolo gli economisti riusciranno a recuperare un po’ di credito nel dibattito pubblico. Molti professori lamentano ormai la difficoltà di farsi ascoltare anche da quei politici che negli ultimi due lustri li avevano trattati quasi come oracoli. Le cause sono naturalmente molteplici, ma credo che due elementi abbiano giocato un ruolo centrale. Per prima cosa, la svolta a 180 gradi compiuta sul ruolo della politica fiscale, passata in pochi mesi da male assoluto a panacea di tutti i mali. In secondo luogo la dimostrazione che, nonostante le rassicurazioni fornite per anni, dai disastri della Grande Depressione gli economisti non hanno imparato nulla.  E questa, forse, è la cosa più grave.

1 Commento

Archiviato in Economia